27.02. 2015 – Presentazione del progetto Open Living Plus – Fondamenti e scenari per l’attuale costruzione di abitazioni in comuni e piccole città

27.02.2015 – Presentazione del progetto Open Living Plus – Fondamenti e scenari per l’attuale costruzione di abitazioni in comuni e piccole città

L’ intenzione del programma “casa del futuro più” prevede la creazione di premesse tecnologiche per edifici futuri i quali dovranno presentare un’altissima efficienza di energia e contribuire a basso costo ad aumentare la qualità della vita. Alcuni di essi ce la faranno nel complesso a produrre più energia di quella che consumeranno.

Le innovazioni nell’ ambito di questo modo di costruire prettamente orientato al futuro vengono introdotte sul mercato e la loro espansione viene così accelerata. I risultati vengono realizzati in forma di progetti pilota e di dimostrazioni in modo da garantire la visibilità di nuove tecnologie e idee.

Il programma „casa del futuro più“ non solo pretende di promuovere e finanziare soprattutto progetti innovativi e mirati, ma anche di espandere i risultati in maniera aggressiva. Essi vengono pubblicati per questo motivo in forma scritta e resi accessibili agli interessati elettronicamente tramite internet con il sito web

http://www.HAUSderZukunft.at.

Il resoconto del progetto documenta i risultati del progetto „Open Living Plus“ dal programma di ricerca e di tecnologia „casa del futuro“ del ministero federale per i trasporti, l’ innovazione e la tecnologia. La relazione riprende un tema altamente attuale e orientato al futuro, sullo sfondo di uno sviluppo demografico e di uno sviluppo problematico di quartieri residenziali di molti comuni e regioni (appunto: sviluppo urbano): il confronto tra un costruire in maniera fitta e di alta funzionalità sociale e la sua attrattività al fine di sostenere un’ampia applicazione di questo progetto in comuni e piccole città.

Relazione:

http://www.nachhaltigwirtschaften.at/hdz_pdf/berichte/endbericht_1224_open_living_plus.pdf

no comments

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *