Market launch



Il Market Launch è la fase del processo di innovazione e sviluppo del nuovo prodotto/servizio in cui il prodotto/servizio stesso si rende disponibile al pubblico nel mercato e per il quale è stato studiato un piano di sostenibilità futura.

Molte attività considerate più o meno tattiche possono essere associate al successo del lancio sul mercato: tra le altre, una scelta eccellente del periodo di lancio, un elevato livello qualitativo della forza vendita, la promozione, l’offerta di supporto post-vendita. Sicuramente la raccolta di informazioni chiave attraverso test di mercato, feedback dei clienti, simulazioni di iniziative promozionali, gioca un ruolo fondamentale nel successo del lancio di un prodotto o di un servizio.

Anteposto a tutto ciò va posta attenzione alla strutturazione di un processo mediante il quale organizzare questa fase al fine di utilizzare in maniera efficace ed efficiente tempo e risorse.

Il processo di lancio di un nuovo prodotto/servizio sul mercato è un’attività complessa e personalizzata ma si può, ai fini divulgativi, semplificarla nelle seguenti fasi (C. Kitcho, 2001):

  • Identificazione delle opportunità (Product Definition, Strategic Objectives, The Customer, Market Analysis, Competition, Distribution Plan)
  • Strategie di mercato e pianificazione (Market Strategy, Message Development, External Marketing, PR and Advertising, Internal Marketing, Marketing Plan)
  • Introduzione sul mercato (Planning Process, Launch Team, Launch Schedule, Launch Budget, Launch Plan, Launch Implementation)

Molti sono gli strumenti e i servizi innovativi a supporto dell’organizzazione e gestione in ottica Open, della fase di Market Lunch. Il progetto Rapid Open Innovation ne fa conoscere in particolare uno.

Elenco dei servizi

Tecnica NIR per la tracciabilità del legno e della biomassa legnosa
Nel settore del legno si rileva una esigenza sempre maggiore di utilizzo di una efficiente tecnica che permetta la tracciabilità del legno e della biomassa legnosa.
Tale esigenza trova la sua motivazione in relazione all’applicazione dal 3 marzo 2013, del Regolamento (EU) N. 995/2010 Due Diligence (Diligenza dovuta) contenente gli adempimenti per gli operatori che immettono sul mercato legno e prodotti da esso derivati e che impone un’ampia serie di regole e controlli sul legname onde evitare il commercio di materiale proveniente da tagli illegali…
Continua