Tecnica NIR per la tracciabilità del legno e della biomassa legnosa

Nel settore del legno si rileva una esigenza sempre maggiore di utilizzo di una efficiente tecnica che permetta la tracciabilità del legno e della biomassa legnosa.

Tale esigenza trova la sua motivazione in relazione all’applicazione dal 3 marzo 2013, del Regolamento (EU) N. 995/2010 Due Diligence (Diligenza dovuta) contenente gli adempimenti per gli operatori che immettono sul mercato legno e prodotti da esso derivati e che impone un’ampia serie di regole e controlli sul legname onde evitare il commercio di materiale proveniente da tagli illegali

Attraverso la tecnica basata sulla “Spettrofotometria ad infrarosso da vicino” detta NIR (near infra-red), è possibile identificare con grande dettaglio la natura e l’origine del legno.

Che problema risolve questo servizio?

L’applicazione della tecnica NIR identifica con grande dettaglio la natura e l’origine del legno e la risposta NIR, del campione sottoposto ad analisi, è unica, una sorta di “impronta digitale”.

Una volta conosciuta la risposta di un materiale è possibile identificare con grande dettaglio la natura e l’origine del legno. La strumentazione per effettuare la lettura del materiale è portatile, relativamente economica, di utilizzo rapido e intuitivo.  La risposta strumentale è oggettiva e univoca, idonea per uno strumento di tracciabilità. La metodologia prevede inoltre l’indagine di altre utili applicazioni di questa tecnologia applicabili ai materiali legnosi.

Qual è il valore aggiunto, per l’azienda, di questo servizio?

Il valore aggiunto, per la parte gratuita del servizio, consiste nel ricevere un REPORT di valutazione configurato in base alle caratteristiche dell’azienda e finalizzato ad identificare gli eventuali vantaggi conseguenti all’utilizzo della metodologia quali, a titolo di esempio:

1)    Valutare l’efficacia di una tecnica di tracciabilità del legno e della biomassa legnosa a supporto degli adempimenti derivanti dal Regolamento (EU) N. 995/2010 Due Diligence che impongono una serie di regoli e controlli sul legname;

2)    Conoscere altre utili applicazioni derivanti dall’utilizzo della tecnica NIR (near infra-red) per i materiali legnosi.

Qualora l’azienda intenda proseguire con il servizio nell’attuare il percorso di implementazione della metodologia secondo le indicazioni proposte nel REPORT attraverso seminari consulenziali e/o corsi specifici sulla metodologia, dovrà procedere come da indicazioni riportate  nella 2^ e 3^ fase della “Descrizione del servizio e modalità di erogazione”.

Come si sviluppa il servizio e come posso usufruirne?

Il servizio si sviluppa in tre fasi:

1^ fase: Realizzazione e consegna del REPORT di valutazione all’azienda

Questa fase inizia con la presentazione all’azienda dei principali aspetti della metodologia “Tecnica NIR (near infra-red)” attraverso il seguente materiale informativo scaricabile gratuitamente:

Attraverso il materiale messo a disposizione, l’azienda valuta l’interesse dei contenuti proposti dalla metodologia.

L’azienda, se interessata a ricevere gratuitamente un REPORT di valutazione con le indicazioni di un possibile percorso di implementazione della metodologia nello specifico ambito aziendale, dovrà compilare il seguente questionario:

Il questionario dovrà essere inviato al seguente indirizzo e-mail: formazione@certottica.it.

I dati rilevati dal questionario e dall’eventuale intervista telefonica/email verranno utilizzati da un nostro esperto per ottenere le informazioni necessarie a fornire un REPORT con le indicazioni per un possibile percorso di implementazione della metodologia configurato in base alle caratteristiche dell’azienda.

Il servizio gratuito offerto  si conclude con la consegna del REPORT all’azienda richiedente.

2^ fase: Richiesta di offerta per l’implementazione della metodologia

Qualora l’azienda intenda proseguire con il servizio e procedere ad attuare il percorso di implementazione della metodologia secondo le indicazioni proposte nel REPORT, dovrà richiedere a Certottica una offerta per le attività inerenti l’organizzazione e lo svolgimento di seminari consulenziali e/o corsi specifici sulla metodologia.

Nell’offerta verranno concordate con l’azienda richiedente le specifiche proposte quali: importo, tempi, tipologia delle attività, luogo di svolgimento, materiale didattico/informativo necessario allo svolgimento dei seminari consulenziali e/o corsi, eventuale utilizzo di apparecchiature ed aule attrezzate.

3^ fase: Inizio delle attività di implementazione della metodologia

All’accettazione dell’offerta da parte dell’azienda richiedente, verranno erogate le attività per lo svolgimento dei seminari consulenziali e/o corsi specifici sulla metodologia nei termini e nei tempi previsti dall’offerta.

Qualora fosse interessato ad un supporto o ad ulteriori informazioni si rivolga a:
Certottica scrl – Zona Industriale Villanova 7/a
32013 Longarone (Belluno), Italia
formazione@certottica.it
Tel.  ++39 0437 573157   Fax ++39 0437 573131